Warning: DOMDocument::loadHTMLFile() [domdocument.loadhtmlfile]: ID titulo already defined in annales.htm, line: 647 in D:\inetpub\webs\liceosavarinogovit\annales.php on line 8

Anno scolastico 2008/2009

PROGETTO COMENIUS

Lifelong.Learning.Projects

Il 9 maggio 2009 la nostra scuola ha partecipato alla Giornata Europea dell’Istruzione. L’iniziativa nasce dalla volontà di alcuni insegnanti dell’Istituto “Felipe de Bourbon” di Ceuti-Murcia in Spagna, da tempo coinvolti nei programmi L.L.P.(Lifelong.Learning.Projects), che hanno invitato delegazioni di esperti provenienti da dodici Paesi Europei: Bulgaria, Francia, Italia, Lettonia, Estonia, Lituania, Romania, Polonia, Turchia, Cipro e naturalmente Spagna. Un totale di 86 alunni, 52 professori, 12 capi di istituto e 7 rappresentanti delle amministrazioni pubbliche, per condividere esperienze ed attività correlate ai progetti europei.
La Scuola è stata rappresentata dal Dirigente Scolastico, Prof Antonino Governanti, e dalla Prof.ssa Concetta Noto, responsabile dei progetti L.L.P. per il Liceo Classico e il Liceo Socio Psico Pedagogico. Con l’occasione la nostra Scuola ha presentato alle autorità un nuovo progetto di scambio interculturale con Spagna, Germania, Turchia e Bulgaria dal titolo I.C.T AS TOOLS OF INTEGRATION IN A NEW EUROPEAN SCHOOL.
(30/08/2009)

 
 

ESAMI DI RECUPERO AL LICEO SAVARINO

Inizio anno scolastico

Si comunica che gli esami per il recupero del debito formativo relativo all'anno scolastico 2008/09 si terranno presso la sede centrale del Liceo Scientifico "Savarino" in C/da Turrisi a partire da lunedì 24 agosto 2009 secondo il seguente calendario:
lunedì 24 agosto: italiano, latino, disegno al liceo scientifico; italiano, latino, storia al liceo classico (biennio) e al liceo socio-psico pedagogico;
martedì 25 agosto: matematica, fisica, scienze al liceo scientifico; matematica al liceo classico; matematica, fisica, diritto al liceo socio-psico pedagogico;
mercoledì 26 agosto: inglese, storia, filosofia al liceo scientifico; inglese, storia, filosofia al liceo classico (triennio); inglese al liceo socio-psico pedagogico;
giovedì 27 agosto: greco al liceo classico.
Tutti gli esami avranno inizio alle ore 08:30.
(22/08/2009) IL D.S. PROF. ANTONINO GOVERNANTI

 
 

UN SENTIERO NELLA NATURA

il logo del SIC

Si è tenuta il 25 maggio 2009 alle ore 16.30 l'inaugurazione del sentiero naturalistico Dal Santuario del Romitello all'Acqua del Porco Spino. L'iniziativa ha costituito il momento conclusivo del progetto Il SIC di M. Matassaro, M. Gradara e M. della Signora: dalla conoscenza alla fruizione consapevole, bandito dalla Provincia Regionale di Palermo nell'ambito delle iniziative volte alla diffusione dell'Educazione Ambientale negli Istituti secondari per l'anno scolastico 2008-2009. Il nostro liceo ha partecipato all'iniziativa con un progetto dei Proff. Francesco Longo e Salvatore Vescovo e con la collaborazione di un esperto esterno Botanico, il prof. Salvatore Pasta. I lavori hanno previsto la realizzazione, da parte di 25 ragazzi del triennio di tutti gli indirizzi del nostro Istituto, guidati dai suddetti insegnanti, del Sentiero Naturalistico, all'interno del S.I.C. (Sito di Interesse Comunitario): "Dal Santuario del Romitello all'Acqua del Porco Spino". Le attività hanno avuto inizio a febbraio e si sono concluse a fine aprile. All'inaugurazione hanno partecipato i rappresentanti istituzionali di Provincia e Comune, nonchè numerosi alunni e genitori.
Sulle attività svolte, un articolo di un'alunna che ha partecipato al progetto: Un sentiero nella natura, di Mariangela Gaglio (III F Liceo Scientifico)
Come sintesi del progetto è poi stato realizzato il seguente opuscolo: copertina dell'opuscolo; opuscolo esterno; opuscolo interno;
In conclusione, una foto di gruppo con le autorità e i partecipanti alla manifestazione.
(27/05/2009)

 
 

RACCOLTA FONDI AL SAVARINO

Sede contrada Turrisi

Gli alunni del liceo scientifico S.Savarino, coordinati dai docenti Silvana Appresti e Tony Caronna, hanno effettuato una raccolta fondi da devolvere in beneficenza ai terremotati dell'Abruzzo. La quota di 600 euro è stata devoluta alla Caritas della diocesi di Monreale che invierà i fondi presso le popolazioni terremotate. La solidarietà è stata anche orientata al mantenimento del Progetto Gemma con un versamento di 480 euro, raccolti in occasione della Pasqua.
(26/05/2009)

 
 

"L'ALBA" DI TIZIANA CAMPISI

Locandina della manifestazione

Grande successo per lo spettacolo di poesia e musica realizzato sabato 16 maggio, nell'Auditorium di C/da Turrisi, per presentare la raccolta di poesie L'alba della prof. Tiziana Campisi.
I brani tratti dalla raccolta, recitati dagli alunni, venivano poi commentati dai prof. R. Landa, A. Sangiorgio e S. Vitale, con interventi degli ospiti in sala.
Alcuni alunni, guidati dalla prof. M. Scimonelli, hanno eseguito brani per violino, pianoforte e clarinetto.
Un grande ringraziamento è andato al dott. Toro, segretario regionale dell'AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie) di Palermo, presente all'incontro.
Il ricavato dell'evento è stato infatti devoluto all'Associazione.
(17/05/2009)

 
 

CARA EUROPA TI SCRIVO

Movimento per la vita

È stata Jole Davì, alunna della I A classico ad aggiudicarsi quest'anno il viaggio premio a Strasburgo dal 20 al 23 aprile 2009, partecipando con un suo elaborato (consulta) al XXII Concorso Scolastico Europeo, organizzato dal Movimento per la Vita con lo scopo di stimolare nei giovani, nelle famiglie, negli insegnanti una riflessione sul rapporto tra diritto alla vita e l’ideale dell’unità europea.
Anche negli anni passati il nostro Istituto ha partecipato ai concorsi indetti dal Movimento della Vita, aggiudicandosi il viaggio-premio a Strasburgo (vedi l'esperienza di Salvatore Costantino, vincitore nell'a. s. 2007/08).
Gli alunni del liceo, grazie allo stimolo e agli spunti di riflessione offerti dai docenti ed in particolare grazie allo sforzo organizzativo del prof. Tony Caronna, presidente del Movimento per la Vita di Partinico, si sono sempre mostrati sensibili ai temi dell'aiuto alla vita in generale, partecipando anche ad altre iniziative, quali il Progetto Gemma, ovvero l'adozione a distanza di una madre in attesa, ma anche in occasione della Pasqua aiutando con raccolte di viveri la S. Vincenzo locale. Durante il precedente anno scolastico, gli alunni del liceo hanno sostenuto anche un progetto per la costruzione di una scuola in India, la Holy Family English Medium School di Nuta, di cui si cominciano già a raccogliere i primi frutti, come scrive in questa lettera Padre Elias
(08/04/2009)

 
 

SCIOPERO CONTRO I DECRETI: AL LICEO SAVARINO SI FA SUL SERIO

Autogestione al liceo Savarino

“Fannulloni, senza ideali, opportunisti, politicizzati, strumentalizzati”. Quanti appellativi sprezzanti si sono visti piovere sulla testa gli studenti del 2008! Ma chi sono realmente questi ragazzi che, con l’ingenua spontaneità dei loro anni e il tam tam veicolare dell’etere, hanno alzato la voce e la testa nelle scuole, nelle strade, nelle piazze di tutta Italia creando un movimento d’opinione?
Il gigante narcotizzato dai reality show e dai falsi bisogni insufflati da una società mercificata, si è svegliato e ha preteso che venisse riconosciuta la sua capacità interlocutoria e ha gridato il suo democratico e pacifico “NON CI STO” a una riforma del loro mondo, la scuola che li ha ignorati, così come ha ignorato i problemi e le idee di quelle altre realtà che la scuola la fanno davvero (docenti, dirigenti, personale ATA).
Gli studenti, i figli del 2008, stanno dimostrando che è finito il tempo delle occupazioni progettate per anticipare o allungare le vacanze natalizie: a scuola si impiega il tempo a studiare i decreti legge, a valutarne la portata e i danni, a cercare collegamento con altre realtà del dissenso. I ragazzi del 2008 mostrano senso di responsabilità, impegno, capacità di riflessione e di analisi e preferiscono organizzare da sé la protesta, senza interventi esterni.
Anche la scelta di impiegare 3 ore per le lezioni e 2 ore di co-gestione, si rivela intelligente e concreta; chiude, inoltre, la bocca a quanti vogliono far passare il disagio per strumentalizzazione; mentre, a dispetto, il disagio si materializza in protesta all’insegna del buon senso, in informazione vera e in confronto democratico (cui peraltro non sono stati educati dai modelli di riferimento).
Nei links sottostanti, un articolo di un'alunna del Liceo Scientifico sui contenuti della protesta e una raccolta di immagini sui vari momenti dell'autogestione. Per finire, una riflessione di Piero Calamandrei sulla scuola che ha tutto il sapore di una profezia.
Articolo di Stella Nobile.
Raccolta foto sui momenti dell'autogestione.
L'ipotesi di Calamandrei.
(24/10/2008)

 
 

COMUNICATO STAMPA RSU

sciopero

Il 15 ottobre, nei locali del Liceo Savarino di c/da Turrisi, si è svolta un'assemblea sindacale organizzata dalle RSU del liceo, Proff. Sebastiano Alfano, Francesco Scuma, Salvatore Vescovo. Le RSU hanno informato i colleghi dei numerosi problemi che agitano in questo momento la Scuola italiana e dopo un serrato dibattito l'assemblea ha deciso di partecipare massicciamente agli scioperi indetti per il 17 e il 30 ottobre dalle diverse sigle sindacali.
Al termine dell'assemblea sindacale le RSU hanno provveduto ad emanare il seguente COMUNICATO STAMPA.
(15/10/2008)